Storie al Femminile

Rassegna di incontri con scrittrici di generazioni e scritture diverse che, mese dopo mese, hanno conquistato l’interesse del pubblico che partecipa sempre più numeroso all’appuntamento mensile negli spazi della Fondazione “Matteo e Claudina de Stefano” di Ogliastro Cilento. Un format voluto da Barbara Riccio de Stefano e da Angela Riccio de Braud rispettivamente presidente e vicepresidente dell’Ente nato per contribuire alla rinascita culturale e sociale del Cilento e favorire, soprattutto, l’emancipazione femminile. Un format nato nell’ottobre 2021 con la presentazione di due scrittrici e che prosegue con cadenza mensile interrotta, purtroppo, dalle restrizioni imposte dalla pandemia del coronavirus che costrinse a sospendere l’appuntamento mensile per alcuni mesi.

Curato, fin dagli inizi, dal giornalista e scrittore del"Il Mattino" Alfonso Sarno insieme con la segretaria generale della Fondazione Annapaola Malangone e con la responsabile dell’Ufficio stampa Rosita Sosto Archimio, “Storie al femminile” vuole dare spazio alla creatività femminile raccontandola non soltanto attraverso la presentazione di libri scritti da donne ma anche dando spazio negli incontri mensili a storie di donne unendo così voci  e scrittura in modo da valorizzare le diverse forme di espressione. Un progetto ampio, trasversale ed agile che nel corso degli anni sì è arricchito con la presenza dell’uomo misterioso - ospite a sorpresa che commenta il libro presentato - e con l’innesto, quando è possibile, di attori e musicisti che contribuiscono a rendere l’incontro uno spettacolo quasi teatrale dove parole e musica si uniscono armoniosamente. Il positivo riscontro e l’affetto del pubblico spingono gli organizzatori a rafforzare il format ed allargarne il raggio d’azione di “Storie al femminile” con presentazioni extra, in altre città ed a dare vita a collaborazioni con altre realtà del terzo settore e della cultura.